• Tel. (+39) 031.4491490
  • info@opelegis.com
  • Nel mondo nulla di grande è stato fatto senza passione

    Friedrich Hegel

Un Team di abili professionisti in grado di rispondere alle esigenze di tutela dei Vostri diritti.
Studio Legale Associato Opelegis

Obiettivo dello Studio Legale Associato Opelegis è quello di assistere i propri Clienti e di soddisfare le loro esigenze fornendo prestazioni professionali innovative, efficienti e celeri.

Nella gestione degli incarichi ricevuti i professionisti dello Studio Legale Associato Opelegis dedicano peculiare attenzione all’aspetto psicologico, alla dignità e alla privacy delle persone coinvolte.

Costante e qualificata assistenza di primari professionisti: commercialisti, notai, consulenti del lavoro, medici legali, mediatori familiari, psicologi, psichiatri, architetti, periti d’arte e immobiliari.

Filosofia & Valori

Attenzione

La filosofia dello Studio Legale Associato Opelegis è quella di rendere ai propri Clienti un servizio dedicato e su misura.

Fiducia

Ascoltare i problemi e capire i bisogni dei Clienti è fondamentale per istaurare un rapporto basato sulla fiducia reciproca, sulla chiarezza e riservatezza professionale.

Professionalità

L’obiettivo dello Studio Legale Associato Opelegis è quello di sviluppare la cultura dell’eccellenza professionale nei vari settori dove i professionisti operano, ciascuno con le proprie competenze e specializzazioni.

Soci consulenti e collaboratori

Andrea Oliva
Andrea Oliva

L’Avv. Andrea Oliva è professionista con alta specializzazione in Diritto del Lavoro e Diritto di Impresa

Jacopo Maioli
Jacopo Maioli

L’Avv. Jacopo Maioli è professionista con alta specializzazione in Diritto Penale, Penale Commerciale e Responsabilità Medica

Federica Lombardo
Federica Lombardo

L’Avv. Federica Lombardo è professionista specializzata in Diritto di Famiglia e Diritto Civile

Francesco Di Blasi
Francesco Di Blasi

L’Avv. Francesco Di Blasi è professionista competente in Diritto Internazionale e Diritto Societario

Anna Premoli
Anna Premoli

L’Avv. Anna Premoli è professionista competente in Diritto di Famiglia, Diritto Civile e del Recupero del Credito

Andrea Gumina
Andrea Gumina

Il Dott. Andrea Gumina è professionista competente in Diritto Penale e Diritto Commerciale

Articoli Recenti

Venuto meno il divieto di licenziamento per GMO
  • 19 maggio 2020

Dalla data del 17.05.2020 è venuto meno il divieto di licenziamento per giustificato motivo oggettivo. La norma, introdotta dal decreto Cura Italia e valida per 60 giorni, doveva essere prorogata per altri tre mesi dal decreto Rilancio che, purtuttavia, ad oggi non…

Covid 19 e Sicurezza sul Lavoro
  • 14 maggio 2020

Come noto, in seguito alla diffusione dell’agente patogeno denominato Corona Virus (da cui l’acronimo Covid-19), sono stati adottati una serie di provvedimenti volti a contrastare la diffusione del predetto Virus anche negli ambienti di lavoro. Il contagio da Covid-19 occorso…

Jobs Act: Illegittimità costituzionale dell’ art. 3 c. 1 D.Lgs. 23/2015, anche successivamente alle modifiche apportate dal D.L. 87/2018
  • 9 novembre 2018

È stata pubblicata la sentenza n. 194 dell’8 novembre 2018 della Corte Costituzionale, che ha dichiarato incostituzionale l’articolo 3, comma 1, D.Lgs. 23/2015, sia nel testo originario sia in quello modificato dal D.L. 87/2018, nella parte in cui stabilisce che il metodo…

Limiti per le agenzie investigative
  • 10 ottobre 2018

Con Sentenza n. 21621 del  recente mese di settembre 2018 la Suprema Corte di Cassazione pur confermando la legittimità della condotta aziendale che si rivolge a soggetti terzi, quali le agenzie di investigazioni per l’accertamento di  violazioni da parte dei…

Il profitto nella Responsabilità Amministrativa degli Enti D. Lgs. 231 del 2001
  • 4 ottobre 2018

In materia di responsabilità amministrativa degli enti ex D. Lgs. n. 231/2001, il profitto del reato oggetto della confisca si identifica non soltanto con i beni appresi per effetto diretto e immediato dall’illecito, ma anche da ogni altra utilità che sia…

Licenziamento per GMO
  • 15 settembre 2018

La Corte di Cassazione si è pronunciata questa estate sull’annosa questione dell’applicazione dei criteri di scelta nel caso di licenziamento per giustificato motivo oggettivo. Allorquando l’azienda si trova a dover ridurre il personale e deve scegliere nell’ambito dello stesso reparto…